Smart Menù ••• Lingua Corrente: Italiano
Social Media

Certificazioni Energetiche

Consulenza

Project Detail

La Certificazione energetica degli edifici diventa obbligatoria con il D.Lgs. 28/2011 nel caso di compravendita di edifici/unità immobiliari. La normativa a riguardo è in continua evoluzione e, nel 2013, la certificazione cambia nome: non si parla più di Attestato di Certificazione Energetica (ACE) ma di Attestato di Produzione Energetica (APE).  Viene introdotto l’obbligo di rilascio dell’attestato anche per le locazioni di edifici/unità immobiliari, al pari di quanto avviene per le compravendite, con l’introduzione di sanzioni amministrative per proprietari ed agenzie immobiliari che non rispettino le regole.

Le metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici sono, oltre alle norme UNI/TS 11300 parti 1, 2, 3 e 4 e Raccomandazione CTI 14/2013, anche la UNI EN 15193 (Prestazione energetica degli edifici – Requisiti energetici per illuminazione). G-energy si avvale inoltre del supporto di software di calcolo certificati secondo le più recenti prescrizioni normative.

A partire dal 2008 G-energy ha dedicato parte delle sue risorse ad un’intensa attività di Certificazione Energetica, sviluppata su tre regioni principali: Piemonte , Liguria , Lombardia secondo le rispettive normative regionali. G-energy.

 

La certificazione energetica viene svolta secondo il seguente schema operativo:

certificazione

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva